Ubuntu ONE chiude il primo Giugno 2014

StarFish

Utente Attivo
7 Mar 2012
37
0
0
Ubuntu one, il famoso sistema di archiviazione files online di Ubuntu, terminera' il servizio il 01/06/2014, ci saranno due ulteriori mesi di proroga, ma solo per potersi scaricare i propri files dai loro servers, dopodiche' cancelleranno tutto.

Tutti i servizi gratuiti su internet stanno chiudendo e/o diventando a pagamento:
DYNDNS chiude tutti i servizi di dominio di terzo livello gratuiti, Yahoo europea, inclusa la filiale Italiana, ha trasferito tutto in Irlanda e, volutamente o meno, i suoi servizi di posta elettronica gratuita sono sempre piu' inefficienti, Canonical credo morira' presto per bancarotta (purtroppo), Red Hat si e' presa Centos e ci scommetto che fara' la fine di Fedora, Oracle si e' presa la SUN e ha praticamente chiuso OpenSolaris, poi non si capisce cosa abbia fatto o cercato di fare con OpenOffice, Microsoft si e' presa Skype e qualcosa mi dice che a breve avremo delle sorprese...
Google parla poco ma fa i fatti, ha tagliato il supporto XMPP a Google Voice, che e' un servizio di telefonia Voip Gratuito negli USA e Canada, il prossimo passo magari sara' di chiuderlo del tutto.

Il bello e' che tutti quanti ti imbambolano con frasi memorabili del tipo: "Sara' gratuito per sempre!", poi il "per sempre" significa invece: "finche' non cambio idea!"

Purtroppo temo che anche Linux verra' colpito da questa crisi mondiale del "gratuito", vedremo che succedera'.