Temperatura processore: soglia massima per sostituire pasta termica

felino

Utente Attivo
12 Dic 2013
893
9
18
Aci Catena (Catania)
Salve a tutti,
parlando con un amico, mi ha riferito che sostituendo la pasta termica del suo notebook, questo è rinato riacquistando la sua velocità di un tempo.

Lo stesso vorrei fare io, sia per:
- 1 notebook HP DV6-3150el
- 1 computer fisso, esattamente un Pentium IV 3.20 GHz

Al fine di evitare di smontare il tutto vorrei chiedervi:
- con quale programma posso monitorare la temperatura della CPU? Forse direttamente dal BIOS?
- qual è la soglia massima entro la quale posso considerare la temperatura della CPU nella norma?
- avete qualche buon tutorial da linkarmi?
- che pasta termica mi consigliate?

Grazie!
 

MMDesign

Utente Attivo
15 Apr 2014
76
0
0
Google Inc.
www.mmwebservice.it
Ciao felino,
per avere sotto controllo la temperatura della componentistica puoi utilizzare "SpeedFan" che è un piccolo programmino come tanti su zio google per verificare la temperatura.

Per quanto riguarda il tuo amico potrebbe essere una piccolissima soluzione per quanto riguarda la velocità ma non ne sono sicuro.

I bios hanno una funzione che riesce a controllare la temperatura del processore nei casi che la temperatura superi la soglia impostata di fabrica il pc viene spento per evitare danni.

Ogni Processore e riconosciuto con delle specifiche tecniche nel tuo caso

I due computer sono su processore Intel

L'intel si basa su Tcase e Tjunction.

Tcase Max è la temperatura massima che deve raggiungere il sensore Tcase. Tcase e le informazioni specifiche termiche sono reperibili sul sito web di Intel.

Tjunction Max è la temperatura massima che possono raggiungere i core prima attivazione della limitazione termica. La limitazione termica si verifica quando il processore supera la temperatura massima. Il processore spenga stesso per evitare danni permanenti.

Puoi anche guardare sul sito della intel, ci sono vari software della casa madre per verificare le temperature e tutte le info sui componenti.

Comunque di solito i processori dovrebbero lavorare al di sotto dei 30-40° normale anche se io con il raffreddamento a liquido sto sui 7°.


Per quanto riguarda la pasta e meglio una termoconduttiva.

Spero di essere stato d'aiuto.
 

felino

Utente Attivo
12 Dic 2013
893
9
18
Aci Catena (Catania)
Grazie della risposta,
Buongiorno a tutti,
credo di essere arrivato al punto di non ritorno!
Uso il portatile solo la sera per lavoro...tra il caldo e il suo surriscaldamento, dopo 10 minuti diventa praticamente lentissimo.
La spia della CPU resta quasi fissa e impiega diverso tempo sia ad aprire una nuova TAB sul browser e una sempre 'Rispondi' su Windows Live Mail.

Monitorando le temperatura con SpeedFan sono sempre sui 70° - 80°...troppo alta!!!!

Per la sostituzione della pasta termica, avreste qualche guida / video su come poter aprire questo PC fino al processore?

Grazie.
 
Autore Discussioni simili Forum Risposte Data
S Programmazione 1
M Hardware 9