Scelta del Powerline

filomeni

Moderatore
Membro dello Staff
MOD
14 Mag 2006
1.052
6
38
49
Roseto degli Abruzzi (TE)
www.sitiweb.cloud
Salve, ho una connessione su uno dei PC wireless e devo dire che fa vomitare... ho pensato di risolvere con uno di quegli apparecchi che vanno connessi alla rete elettrica e riportano la connessione ad un trasduttore connesso ad un'altra presa di corrente.
Ma questi aggeggi vanno o sono soldi spesi male?
 

marino51

Utente Attivo
28 Feb 2013
2.741
141
63
Lombardia
Salve, ho una connessione su uno dei PC wireless e devo dire che fa vomitare... ho pensato di risolvere con uno di quegli apparecchi che vanno connessi alla rete elettrica e riportano la connessione ad un trasduttore connesso ad un'altra presa di corrente.
Ma questi aggeggi vanno o sono soldi spesi male?
funzionano se sei sullo stesso "segmento" della rete elettrica
ovvero se non hai "salvavita" in mezzo
 

lucatd4

Nuovo Utente
6 Feb 2015
3
0
0
funzionano se sei sullo stesso "segmento" della rete elettrica
ovvero se non hai "salvavita" in mezzo
Io ne ho installati anche con "salvavita in mezzo" l'unica cosa a cui bisogna fare attenzione è che, se si è in presenza di una rete di alimentazione trifase, le due prese su cui si inseriscono gli apparecchi devono essere sulla stessa fase.
 

Pieroz

Moderatore
Membro dello Staff
MOD
18 Lug 2012
552
2
18
Altino
La tecnologia utilizzata in questo caso sta migliorando molto, ci sono degli apparati di buona qualità.
Come dice Marino la rete (in questo caso elettrica) deve essere la stessa.
Immagina il cavo elettrico come una prolunga ethernet, non ci deve essere nulla nel mezzo! Con dei salvavita potrebbe funzionare, ma non hai nessuna certezza ti può tanto funzionare, funzionare male o non funzionare.
 

Pieroz

Moderatore
Membro dello Staff
MOD
18 Lug 2012
552
2
18
Altino
Pensa bene, di solito le nuove abitazioni mettono un salvavita tra un piano ed un altro, è difficile trovare un salvavita ogni stanza... quindi questo serve per portare il "cavo" tra 2 stanze remote dello stesso piano. Ovviamente questo serve quando la wifi non arriva o per sistemi particolari (es. nas, console di gioco, etc...).
In altre case, dove l'impianto non è partizionato allora puoi arrivare ovunque.

La scelta è personale, dipende dalle proprie esigenze e dalla propria realtà
 

Martol

Nuovo Utente
18 Nov 2016
3
0
1
75
Buona giornata a tutti.
Ho una rete domestica che utilizza due powerline della Netgear ed esattamente una coppia di XAVB5401 che lavorano egregiamente tanto da non avere caduta di prestazioni nè in download che in upload rispetto a quelle relative al mio PC che è direttamente collagato al modem router Netgear DGN2200.
Devo aggiungere un'altra postazione e qui ho problemi. Il modello di powerline che ho è praticamente introvabile o pochissimo trovabile a prezzi esosi. Avevo ripiegato sul modello XAV5421 sempre AV500 , ma quelli che ho trovato hanno la spina e presa passante mer il mercato francese. Dovrei inserire un adattatore che rende il tutto ingombrante e poco sicuro nella sua collocazione tanto più che sfrutto anche la presa passante.
Ho visto che c'è il modello PLP1200 con presa passante. Sembrerebbe compatibile anche con l'AV500, ma non sono proprio tranquillo. C'è qualcuno di voi che ha fatto esperienze del genere ? Possono stare tutti insieme senza problemi ?
Ovviamente il PLP1200 si uniformerebbe alla velocità dell' AV500.
Sono stato un po' lungo nell'esposizione perchè ho voluto illustrare bene la situazione.
Grazie.
 

Martol

Nuovo Utente
18 Nov 2016
3
0
1
75
Scusate non mi sono presentato. Mi chiamo Mario e sono un semplice utente che cerca di farsi le cose da solo. Le mie passioni sono tante. Mi interesso di elettronica e telecomunicazioni.
 

Max 1

Super Moderatore
Membro dello Staff
SUPER MOD
MOD
29 Feb 2012
4.085
299
83
Ciao a tutti
Io ne ho uno e funziona benissimo anche con il salvavita.
Poi c'è anche la possibilità di usare un exterder senza utilizzare la rete elettrica e anche di quelli ne ho uno e funziona benissimo
 

Martol

Nuovo Utente
18 Nov 2016
3
0
1
75
Sicuramente dipende anche da come è fatto l'impianto elettrico e se è nuovo o vecchio. Se l'abitazione è su due piani e c'è un solo salvavita che protegge entrambi non ci sono problemi perchè le prese dell'energia elettrica sono a valle del salvavita e quindi i powerline non hanno bisogno di " attraversarlo ". Se ci sono due salvavita è ovvio che le prese del piano inferiore e quelle del piano superiore per comunicare con i powerline devono per forza attraversare i salvavita con le incognite sul risultato ottenibile. La situazione è analoga a quella dell'utilizzo delle stecche di prese filtrate. In quest'ultimo caso il powerline non deve essere inserito su tali prese. In ogni caso bisognerebbe poter provare prima di acquistare, cosa a volte impossibile.