Passare da rete Wifi a rete Ethernet con cavo

13 Ago 2012
71
0
0
Salve a tutti, scusate se apro una nuova discussione ma cercando nel forum non ho trovato la risposta alla mia domanda.
Allora vi spiego brevemente il mio problema: ho una linea Adsl da 7 mb sulla linea telefonica, utilizzo un modem router Belkin 54g che mi passa il segnale wifi nell appartamento al piano inferiore dove utilizzo 2 notebook portatili.
Fin qui tutto bene, ora mio fratello ha acquistato un televisore smart dove si può navigare in internet e lo vorremmo collegare direttamente con il cavo Ethernet senza access point
Il router ha 4 uscite.
Cosa devo fare?
Ho letto su vari forum che la lunghezza del cavo non è un problema, quindi stavo pensando di collegare anche il mio pc con un cavo, visto che tanto lo uso sempre al solito posto.
Posso in caso collegare il televisore con il cavo e mantenere il notebook in wifi?
Scusate se sono stato poco chiaro e grazie in anticipo per le risposte che mi darete.:fonzie:
 

Pieroz

Moderatore
Membro dello Staff
MOD
18 Lug 2012
553
2
18
Altino
Ciao,
Scusa se ti ripeto ma voglio confermare di aver capito...
Tu hai al piano superiore un router ADSL con anche 4 porte ethernet.
A quel piano non c'è nessun cavo ethernet collegato ma lo utilizzi solo wifi.
Giusto?
Adesso la vostra esigenza è portare la connessione via cavo al piano inferiore.

Ok ci sono 3 alternative.

1- se i piani sono della stessa abitazione e quindi stesso abbonamento puoi tranquillamente collegare il tuo attuale router su una presa telefonica del piano inferiore;
2- puoi allungare si un cavo ethernet, c'è una distanza massima di 100 metri, più è lungo il cavo e meno di qualità e più perdi di segnale. Una volta steso il cavo avrai sicuramente più stabilità e ci potrai collegare uno switch così da non stendere 4 cavi ma ne basta uno.
3- Invece di stendere un cavo, se la qualità del wifi al piano inferiore è abbastanza buona, potresti installare un access point che possa fungere da ripetitore wifi e passarti anche il segnale via cavo