pareri da chi lavora gia' come webmaster

spydread

Nuovo Utente
24 Apr 2012
3
0
0
salve a tutti ragazzi e grandi guru.. io sono un semplice appassionato che per il momento vede solo il tutto dall'esterno e posso dirvi che mi affascina tutto il settore in se e l'informatica/elettronica in generale ( sono perito elettronico).. ma come posso dire "voglio diventare webmaster" senza aver tastato con mano il vero lavoro in se? ecco io questo stavo cercando di capire, e questo e' lo scopo principale di questo post. se vi dovessi chiedere voi che la mattina vi svegliate e dovete buttar giu tante righe di programmazione, voi che starete ore con il pacchetto adobe e con dreamweaver ad impaginare ecc insomma voi che gia' ci lavorate gia' con questo e con il vostro pc ecc ecco vi chiedo:
com'e'?
vi sentite appagati?
riuscite a lavorare da frealeance con le tasse attuali?
riuscite a lavorare e a crearvi un giro anche fuori dall'italia lavorando comodamente da casa?
e' utile laurearsi in informatica o bastano delle certificazioni e tanta volonta?
riuscite a condurre uno stile di vita "medio"?
e se si parlasse di certificazioni, quali sono quelle riconosciute e veramente utili?
e se vi dovessi chiedere in generale i punti peggiori di questo lavoro e quelli migliori cosa mi rispondereste?

mi scuso per la carrettata di domande,ma io voglio capirci qualcosa voglio poter capire se e' qualcosa che fa per me e non riesco ancora a darmi la risposta.. spero che voi un minimo mi chiarirete le idee.. grazie tante in anticipo
 

coolnetwork

Utente Attivo
23 Set 2013
566
0
0
Treviso
www.coolnetwork.it
Personalmente la figura del webmaster fai da te che fa tutto sta abbastanza scomparendo, essendo un settore vastissimo si cerca di concentrarsi in un segmento specifico. Per siti di media complessità entrano a stretto contatto un sacco di figure professionali grafici, programmatori di vario genere, copywriter, videomaker ecc ecc.

è importante capire cosa si vuole fare utilizzando le abilità e le conoscenza a propria disposizione.
 

alessandro1997

Utente Attivo
6 Ott 2009
5.303
1
0
22
Roma
alessandro1997.netsons.org
Sono d'accordo: webmaster vuol dire tutto e niente. Con l'evoluzione delle tecnologie web si va verso la specializzazione delle competenze: ci sono backend developer, frontend developer, UI designer, UX designer e diverse altre figure, sia tecniche che commerciali. Scegli il settore in cui riesci meglio, senza però rimanere all'oscuro del ruolo degli altri.
 

glm2006ITALY

Moderatore
Membro dello Staff
MOD
9 Apr 2009
1.261
11
38
33
Vercelli
www.webepc.it
voi che la mattina vi svegliate e dovete buttar giu tante righe di programmazione, voi che starete ore con il pacchetto adobe e con dreamweaver ad impaginare ecc insomma voi che gia' ci lavorate gia' con questo e con il vostro pc ecc ecco vi chiedo:
E chi ti dice che per realizzare siti si debba per forza scrivere a mano codice... tanto meno usare Adobe o Dreamweaver :D

com'e'?
vi sentite appagati?
Se sei appassionato di sicuro non "stanca" (beh... inzomma.... quando attacchi alle 09:00 e smetti alle 18:000 di fila... tranne 25/ 30 minuti per trangugiare il pranzo...)


riuscite a lavorare da frealeance con le tasse attuali?
Se freelance è un modo moderno per dire "lavorare in proprio" si entra nel difficile... ci sto provando ma, imho, ha senso se riesci a superare i 25/30.000 € all'anno (giusto per avere, pagato tutto, un misero stipendio....)


riuscite a lavorare e a crearvi un giro anche fuori dall'italia lavorando comodamente da casa?
Qui, ahimè, non posso risponderti perchè il mio trogloditico inglese non mi ha mai permesso di lavorare all'estero


e' utile laurearsi in informatica o bastano delle certificazioni e tanta volonta?
Non sono laureato ... ho imparato tutto da autodidatta e non sono l'unico quindi "voto" per la taaaaaaanta buonaaaa volontà


riuscite a condurre uno stile di vita "medio"?
Il "medio" è relativo... di certo non si gira in Ferrari con Villa ai caraibi (almeno per ora :D)

e se si parlasse di certificazioni, quali sono quelle riconosciute e veramente utili?
Imho al giorno d'oggi le cose maggiormente importanti sono SEO, settore mobile e CMS


e se vi dovessi chiedere in generale i punti peggiori di questo lavoro e quelli migliori cosa mi rispondereste?
Sicuramente l'indipendenza ..... purtroppo è una vita abbastanza sedentaria... se non si sta attenti si mette su ciccia :(