Java applet - Firma e Alternative

Discussione in 'Java' iniziata da gun88, 7 Gennaio 2015.

  1. gun88

    gun88 Nuovo Utente

    Registrato:
    7 Gennaio 2015
    Messaggi:
    6
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Punteggio:
    0
    Occupazione:
    Studente
    Ciao, sto sviluppando un sito che tramite un applet dovrebbe:
    - accedere al filsystem dell'utente
    - utilizzare youtube-dl (con python per linux e osx e tramite eseguibile per windows)
    - utilizzare ffmpeg

    Il mio problema è che dalle varie ricerche che ho fatto sono venuto a conoscenza del fatto che ormai i browser permettono solamente l'esecuzione di applet firmate tramite certificati forniti da date CA. Non funzionano più applet self-signed o non firmate.
    Spero di sbagliarmi ma non penso, dato che limitare l'esecuzione di qualsiasi applet, da un punto di vista della sicurezza, ha più che senso.
    Qundi sono alla ricerca Certification Authority che vendano certificati a prezzi economici...ma che comunque garantiscano l'esecuzione via browser...qualcuno ne conosce qualcuna o mi saprebbe dire qual'è la cifra minima da sborsare per un operazione del genere?

    Inoltre ho letto che presto i maggiori browser non supporteranno più l'utilizzo di Java e Flash, fornendo alternative in HTML 5, quindi mi domando: Esiste un'alternativa per ottenere il controllo del Filesystem e l'esecuzione di programmi evitando l'utilizzo di Java e Flash? (non penso ma ci spero)

    Fino a quando, secondo voi, i browser continueranno a supportare Java?

    Un'alternativa che mi viene in mente (quella verso la quale ci voglio far andare rimuovendo il supporto di java e flash) è quella di sviluppare applicazioni per Windows Store, AppStore e Ubuntu Software Center (fra le distro Linux client Ubuntu è l'unica che conosco e non so se le altre distro hanno uno store/software center). Comunque immagino che per la registrazione ai vari store, la spesa sia simile a quella di una firma per applet, in più vorrei che il servizio fornito fosse disponibile senza troppi giri e installazioni (non mi dispiacerebbe nemeno dover implementare una sola soluzione in Java, piuttosto che 3 implementazioni in 2 o 3 linguaggi diversi)...quindi vorrei evitare il più possibile questa soluzione.

    Tirando le somme, come da titolo, cerco più info possibili per firmare un applet in modo economico o alternative all'uso di Java applet.
     
    A ottofonsuppost piace questo elemento.
  2. narc0x

    narc0x Utente Attivo

    Registrato:
    10 Ottobre 2008
    Messaggi:
    128
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Punteggio:
    18
    Se posso darti una mia personale opinione, un'applicazione web e' un'applicazione web e non puo' (e non deve) interagire con il filesystem del client connesso.

    La soluzione ideale sarebbe utilizzare youtube-dl e ffmpeg per scaricare e convertire i video e poi permettere all'utente di poter scaricare il file generato. Una volta generato puoi utilizzare un sistema di cache interno tuo per evitare che la generazione del video possa avvenire piu' volte ed evitare l'overheading...ma non so fornirti ulteriori dettagli in quanto non sono a conoscenza del tuo progetto.

    In linea generale, le applet di Java sono state un fallimento in quanto avevano dei bug molto seri che compromettevano i client e per questo sono state abbandonate in favore delle webapp. Se posso darti un'ultimo consiglio, lascia stare le applet di Java :)

    Ciao
     
  3. gun88

    gun88 Nuovo Utente

    Registrato:
    7 Gennaio 2015
    Messaggi:
    6
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Punteggio:
    0
    Occupazione:
    Studente
    Ciao, grazie per la risposta.

    L'interazione con il filesystem non è una priorità, posso anche accontentarmi di creare archivi compressi da scaricare nella cartella download. Ultimamente ho avuto la necessità di dover creare un file di testo contenente il testo racchiuso in una textarea, e ho utilizzato un oggetto blob in javascript (se non ricordo male) ...se con gli stessi strumenti potessi creare archivi compressi, il problema del filesystem non ci sarebbe. Rischiando di andare offtopic, qualora si potesse delegare al browser il download di più file e la compressione in archivio...il problema non ci sarebbe...perlomeno per le autorizzazioni di accesso al filesystem...ma si ripresenterebbe per l'esecuzione di youtube-dl e ffmpeg.

    Comunque, provando a dare per assunto che l'accesso al filesystem non sia un problema, l'esecuzione su un eventuale mio server di youtube-dl e ffmpeg, e il conseguente salvataggio dei file presuppone che:
    - possa eseguire comandi sul mio server
    - non abbia limiti sul traffico
    - non abbia limiti sulla memoria (o comunque abbia a disposizione molta memoria)

    La disponibilità dei 3 "servizi" elencati su si paga sui server e, se il costo di un tale server equivale a quello per la firma di un applet...preferirei firmare l'applet. Ho trovato prezzi sui certificati che vanno dai 200 ai 500 euro, per quello ho chiesto info sull'affidabilità dei certificati più economici.
    Provando a limitare il problema di traffico, memoria e overhead con una cache di file, viene meno la possibilità di scegliere il formato e la qualità del video. Salvando nella cache i file direttamente come sono disponibili su un sito di video hosting, verrebbe meno i vantaggi sul limite di overhead (dato che le operazioni di ffmpeg dovrebbero essere ripetute per ogni download) e quelli sulla memoria (più file dello stesso video).

    Quelle sopra sono considerazioni fatte un po' per completezza, un po' perché potrebbero aiutare a tirare le somme se qualcuno dovesse trovarsi in situazioni simili nello sviluppo di applet, infatti l'idea dell'elaborazione effettuata sul server era la mia idea iniziale ma varie necessità tecniche (e forse anche legali) mi hanno fatto preferire un approccio più distribuito.

    Tutte le considerazioni fatte su vengono meno considerando che: fornire uno strumento per il download di video è legale, fornire direttamente i video (soprattutto mantenendoli sul mio server) è illegale. Parlo ovviamente di video protetti da copyright, ma comunque, prendendo come esempio youtube, ogni video è protetto da copyright...di default con i creative commons, tralasciando copyright più specifici.
    Questo dettaglio legale trascende tutte le scelte d'implementazione, stilistiche e disponibilità economiche.

    Ri-ri-tirando le somme, astraendo i dettagli tecnici, diciamo che sto implementando un'applicazione Client-Server, fat-client, dove voglio evitare all'utente finale di dover installare (manualmente) il client. Java applet è una soluzione (i siti che riguardano streaming di file da altri siti di video hosting, come keep-vid, tube-offline etc. utilizzano java, il fatto che qualche formato video sia disponibile da youtube senza java è dato dal fatto che yt è il maggior host per video e sicuramente è stato trovato un workaround per reperire i principali link, non tutti, per i video desiderati)...quindi l'applet può essere una soluzione ma ha problemi di sicurezza, e dovrei garantirne l'assenza tramite certificazione...e quindi sborsare tot euro

    Provando a prendere in considerazione l'eventualità di abbandonare la soluzione applet, e tenendo conto che non saranno mai disponibili per html o javascript funzioni che mi permettano di raggiungere il mio obbiettivo (giustamente, dato che una web-app dovrebbe avere certi limiti) provo a prendere in considerazione l'opzione Flash. Purtroppo non ho mai avuto a che fare con Flash, quindi mi pongo le seguanti domande:
    - Posso eseguire comandi tramite Flash?
    - L'accesso a determinate risorse rende necessaria la firma dell'applicazione Flash?
    ...in poche parole, avrò gli stessi problemi che ho con Java?
    Non mi aspetto una risposta a queste domande qui, dato che sono su Flash e non su Java...poi, come ho detto, sono un neofita di Flash, quindi mi metto a fare qualche ricerca e se avrò ancora dubbi, posterò qualcosa nella sezione dedicata a Flash...però se qualcuno dovesse avere ancora consigli, opinioni o alternative all'utilizzo di Java applet, mi faccia pure saps.

    Vorrei sottolineare che il mio non è un problema di fattibilità (fin quando Java sarà supportato dai browser), ma piuttosto economico. Accetto volentieri il consiglio di abbandonare la soluzione applet se dovessi trovare un alternativa che mi porta lo stesso risultato nello stesso modo (o in modo almeno legale) ...se l'alternativa è quella di abbandonare il progetto...procedo con la firma dell'applet.

    Grazie ancora a narc0x per la risposta.
     
  4. narc0x

    narc0x Utente Attivo

    Registrato:
    10 Ottobre 2008
    Messaggi:
    128
    Mi Piace Ricevuti:
    2
    Punteggio:
    18
    Ciao gun,

    per quanto riguarda Flash non so cosa risponderti, la mia conoscenza si limita ai linguaggi di programmazione lato server quindi non so se con quest'ultimo hai le funzionalita' da te richieste.

    Riguardo ai server, puoi sempre optare per un'opzione "scalabile", parti da un server base, con banda e spazio limitato (visto che la maggior parte delle volte non si ha una mole di utenti tale da aver necessita' di un server con capacita' illimitata [a meno che tu non lavori per google, yahoo e similari]) per poi upgradare piano piano le capacita' in base alle tue esigenze.

    In ogni caso, ti sconsiglio vivamente di utilizzare le applet di Java in quanto sono state deprecate un po' di tempo fa e alcuni colossi lo stanno gia' rimuovendo dai loro repository (vedi apple con macos)

    Fossi in te rivaluterei l'architettura stessa dell'applicazione e ottimizzerei un po' di piu' il carico senza pesare troppo sul server stesso (in termini di budget e risorse).

    My 2 cents ;)
     
  5. gun88

    gun88 Nuovo Utente

    Registrato:
    7 Gennaio 2015
    Messaggi:
    6
    Mi Piace Ricevuti:
    1
    Punteggio:
    0
    Occupazione:
    Studente
    Grazie per le info su soluzioni server, purtroppo finora ho sempre e solo utilizzato server gratuiti o su localhost, quindi non sono pratico di piani e tariffe per acquisto/affitto di server, e ogni informazione è benaccetta.

    A prescindere dalla mia situazione, come ho scritto nel primo messaggio, cerco informazioni sul supporto di Java per browser.
    Da qui:
    Quello che ho capito da qui è che OS X forniva il JRE incorporato e ora non lo fornisce più, ma nulla vieterebbe di installarlo (comunque nella vita ho usato OS X Mavericks solo per qualche mese e non ho fatto caso se c'era o meno JRE)...quindi è deprecato quello "Apple-supplied"...o ho capito male?

    Partendo dal presupposto che devi avere il JRE per eseguire un'applicazione JAVA, ho letto in giro che quello che non potranno fare più i browser sarà interfacciarsi col JRE (quindi eseguire applicazioni Java) per tutte i vari aspetti legati alla sicurezza, e non parlo di blocchi o popup che chiedono se proseguire o meno con l'esecuzione, ma della vera e propria impossibilità di eseguire applicazioni Java via browser...cercavo info sulla veridicità di queste notizie, e se vere, eventuali date prestabilite per la rimozione del supporto di Java.

    Per quanto riguarda me, ho visto che con flash vado incontro agli stessi problemi per i permessi, e inoltre dovrebbero esserci anche un po' di problemi a livello di fattibilità...abbandono l'opzione e flash, valuto più una soluzione che prevede un cambio di architettura.
     
Sto caricando...

Condividi questa Pagina