Installazione mysql per Wordpress [era: installazioni prima di Wordpress, aiutatami!!!]

sara86

Nuovo Utente
2 Ott 2012
7
0
0
premetto che sn ignorante in materia e che ho veramente bisogno di aiuto.
vorrei iniziare ad usare wordpress, ma ho capito che prima devo installare e configurare altri programmi che non ho: mysql, phpmyadmin ecc.....ho provato ad installare i pacchetti easyphp e pure wabserver ma niente da fare, è tutto ok ma qnd provo ad aprire la pagina localhost non mi trova nulla! pure se scrivo 127.0.0.1 non mi trova niente!stessa cosa se clicco phpmyadmin dalla tendina di easyphp... e quindi nn riesco a configurare neanche tutto il resto.
datemi delle dritte efficaci su come devo procedere passo passo!:crying:
 

carter

Utente Attivo
15 Feb 2012
68
0
0
Ciao Sara, se usi Windows come sistema operativo scarica Wamp server...lo installi
e poi ci metti la cartella di wordpress nella cartella www del programma...
quando lo lanci (wamp) tramite l'icona che appare in basso a destra (una W) gestisci tutte le funzioni (localhost, phpmyadmin, configurazione server, ...)
non è complicato da usare...
oppure spiega quali sono i tuoi problemi con questi software
 

sara86

Nuovo Utente
2 Ott 2012
7
0
0
Ciao Sara, se usi Windows come sistema operativo scarica Wamp server...lo installi
e poi ci metti la cartella di wordpress nella cartella www del programma...
quando lo lanci (wamp) tramite l'icona che appare in basso a destra (una W) gestisci tutte le funzioni (localhost, phpmyadmin, configurazione server, ...)
non è complicato da usare...
oppure spiega quali sono i tuoi problemi con questi software
Ho fatto come mi hai detto ma il problema sussiste.
quando io apro la tendina dall icona di Wamp e clicco PhpMyadmin dovrebbe aprirmi la pagina invece mi da "Pagina non trovata" stessa cosa se clicco localhost!
c'è qualcosa di sbagliato nella configurazione? mi succede anche se scrivo localhost direttamente come indirizzo web.
una curiosità: sempre nella tendina di Wamp andando su Apache--->Service--> test porta 80, mi dice che la porta 80 non è attualmente in uso, questo è un problema?
 

carter

Utente Attivo
15 Feb 2012
68
0
0
allora Sara, prima di tutto devi controllare se l'icona di Wamp in basso a destra diventa verde...
- se rimane rossa puoi provare a cliccare su "Avvia tutti i servizi"...se non sbaglio la voce è quella
- se diventa arancione probabilmente hai qualche programma aperto che utilizza la porta 80...in questo caso devi avviare il programma prima di accedere ad altri programmi (es. skype)

l'installazione si fa con la procedura guidata...non penso che sbagli qualcosa lì...
 

sara86

Nuovo Utente
2 Ott 2012
7
0
0
allora Sara, prima di tutto devi controllare se l'icona di Wamp in basso a destra diventa verde...
- se rimane rossa puoi provare a cliccare su "Avvia tutti i servizi"...se non sbaglio la voce è quella
- se diventa arancione probabilmente hai qualche programma aperto che utilizza la porta 80...in questo caso devi avviare il programma prima di accedere ad altri programmi (es. skype)

l'installazione si fa con la procedura guidata...non penso che sbagli qualcosa lì...
hai ragione, l icona è arancione e mi dice server offline!! ma non ho skipe sul pc o altri programmi attivi, cosa può essere?
se cerco di metterlo online mi salta fuori un messaggio di errore con scritto "Could not execute menu item (internal error) [Exception] Could not perform service action: servizio non avviato"......
 

sara86

Nuovo Utente
2 Ott 2012
7
0
0
aggiungo anche che ho provato a cambiare la porta di Apache cambiando le diciture nel file httpd.conf mettendo 8080 o 8888 al posto di 80 in Listen e ServerName localhost...........però nessun risultato..
 

criric

Super Moderatore
Membro dello Staff
SUPER MOD
MOD
21 Ago 2010
5.607
54
48
TN
Ciao,
potresti controllare dal prompt di windows ( esegui -> cmd ) se hai qualche processo che occupa la porta 80

scrivi nella shell

netstat -ano

nalla prima riga colonna "Indirizzo locale" dovresti vedere la porta 80
nalla colonna Stato vedi "LISTENING" che vuol dire che è in ascolto
nalla colonna PID l'identificativo del processo

con il pid puoi aprie il task manager e nella scheda processi individuare il processo che asta usando la porta

se non vedi la colonna pid vai su visualizza -> Seleziona colonne e spunta pid
 

carter

Utente Attivo
15 Feb 2012
68
0
0
aggiungo anche che ho provato a cambiare la porta di Apache cambiando le diciture nel file httpd.conf mettendo 8080 o 8888 al posto di 80 in Listen e ServerName localhost...........però nessun risultato..
Ciao Sara, in relazione alla risposta che ti ho postato...
l'icona di Wamp in basso a destra di che colore è?
 

sara86

Nuovo Utente
2 Ott 2012
7
0
0
Ciao Sara, in relazione alla risposta che ti ho postato...
l'icona di Wamp in basso a destra di che colore è?
l'icona è arancione, niente alla fine ho risolto disistallando tutto e installando xampp! in effetti non appena ho provato con questo ad attivare Apache e mySql mi è apparaso un messaggio di Windows Firewell che mi chiedeva se volevo sbloccare questi programmi, quindi suppongo che il problema fosse che la protezione di Windows mi impediva di connetterli!!! ho sbloccato quindi e ora con Xampp è tutto funzionante!:fonzie:
 

sara86

Nuovo Utente
2 Ott 2012
7
0
0
Ragazzi, volevo aggiungere un ultima curiosità a questo post riguardo Wordpress.
finita la creazione del blog/sito per pubblicarlo online, ovvero farlo passare da locale a remoto, è necessario avere un dominio giusto? in questo caso esistono degli hosting gratuiti o sono costretta a spendere soldi x pubblicare il mio sito? come funziona?:confused:
 

gianni21031

Utente Attivo
29 Mar 2008
656
0
0
Palermo
Esistono ovviamente degli hosting gratuiti (tipo altervista.org), ma offrono un dominio di terzo livello (del tipo nomedominio.altervista.org). Se vuoi, con tutte le limitazioni del caso, ci sono anche degli hosting low cost, a basso prezzo, (anche a una decina di euro l'anno) che offrono un servizio buono, ma certamente non possono essere utilizzati per siti internet professionali o per i quali si prevede una grande espansione..
 

carter

Utente Attivo
15 Feb 2012
68
0
0
Ragazzi, volevo aggiungere un ultima curiosità a questo post riguardo Wordpress.
finita la creazione del blog/sito per pubblicarlo online, ovvero farlo passare da locale a remoto, è necessario avere un dominio giusto? in questo caso esistono degli hosting gratuiti o sono costretta a spendere soldi x pubblicare il mio sito? come funziona?:confused:
ciao Sara, devi anche tener conto...per il passaggio da locale a remoto...che se nel sito che testi in locale inserisci dei contenuti (post, pagine, ...) poi devi esportare il db e cadicarlo online...con le dovute modifiche ai percorsi...