Creare una classe espressione

Discussione in 'Java' iniziata da Arrys, 7 Novembre 2014.

  1. Arrys

    Arrys Nuovo Utente

    Registrato:
    7 Novembre 2014
    Messaggi:
    1
    Mi Piace Ricevuti:
    0
    Punteggio:
    0
    Salve a tutti, devo creare una classe ed ho dei problemi nell'impostarla. Vi dico anticipatamente che devo usare le precedenze negli operatori, cioè * e / hanno la precedenza su + e - , e vorrei usare degli ArrayList. Grazie anticipatamente. Il testo è questo:

    Si parla di espressione frazionaria semplice quando di parla di una espressione basata sugli operatori +,-,*,/ tra frazioni senza la presenza delle parentesi.
    Una espressione viene rappresentata dalla classe Java Espressione e si trova nel package di default e contiene, oltre ai campi privati necessari a memorizzare le informazioni richieste ed i seguenti metodi pubblici:
    • un costruttore ad un argomento di tipo Frazione che rappresenta la frazione di partenza associata all’espressione
    • un metodo di istanza void aggiungi(Operatore o, Frazione f) che aggiunge una nuova operazione all’espressione, specificando l’operazione da fare e la frazione corrispondente.
    o Per la memorizzazione delle frazioni e delle operazioni si consiglia l’uso di due array.
    • il metodo di istanza Frazione calcola() che calcola il risultato dell’espressione svolgendo i calcoli secondo le priorità degli operatori +,-,*,/. Il metodo non deve fare side effect sull’oggetto
    Espressione.
     
  2. ottofonsuppost

    ottofonsuppost Utente Attivo

    Registrato:
    10 Maggio 2016
    Messaggi:
    170
    Mi Piace Ricevuti:
    13
    Punteggio:
    18
    in informatica la PRECEDENZA DEGLI OPERATORI "/ * + -" viene fatta automaticamente dal computer, mentre il programmatore tramite le parentesi tonde può alterare questa precedenza automatica. Da tutto ciò dobbiamo dedurre che il Tema vuole che lo studente crei due metodi VOID chiamati OPERAZIONE con parametro 0; che scatterà in presenza dei segni *+-; mentre per il segno /, divisione, scatterà il metodo FRAZIONE che avrà parametro f. Quindi oltre a creare un PACKAGE, dovrai creare la classe chiamata ESPRESSIONE, con attributi tutti PRIVATE, e che in base ai segni di operazione tradizionali /*+- richiami i metodi PUBLIC operazione e frazione. E' ridicola la richiesta di creare 2 ARRAY dove memorizzare le operazioni, visto che bastano delle semplici variabili; a meno che si chieda proprio di memorizzare le varie operazioni di volta in volta fatte. il metodo FRAZIONE deve utilizzare il parametro CALCOLA().
     
    Ultima modifica: 28 Maggio 2016
Sto caricando...

Condividi questa Pagina