Consiglio SEO gestione dominio + free hosting

lorien

Nuovo Utente
19 Mag 2020
2
0
1
Ciao a tutti,
mi presento: sono Lorenzo e da poco più di 2 mesi ho deciso di realizzare un sito web per la mia piccola azienda, partendo completamente da zero a livello di conoscenze tecniche.
Ho acquisito uno spazio su un free hosting che mi ha fornito un dominio di terzo livello. Ora che il sito è praticamente pronto, ho deciso di associarlo ad un dominio di secondo livello, che ho acquisito da un registrar diverso dal mio hosting provider.
Nel momento in cui ho provato a cambiare i DNS per puntarli al mio sito, ho scoperto che questo non è ammesso dal mio hosting provider e che l'unica soluzione che mi offrono per associare il nuovo dominio al mio sito è un redirect.

Ora, la mia prospettiva per il futuro è di mantenere il free hosting e il dominio di secondo livello per circa un anno, vedere come va il sito e quanto tempo riesco a dedicarci, dopodichè, se tutto va bene, trasferire hosting e dominio su un altro provider con piano un po' più professionale a pagamento.
Le domande che mi faccio sono:

- Nel momento in cui trasferirò tutto, rischio penalizzazioni a livello SEO?
- Nella mia situazione attuale, penso che la cosa migliore da fare in una prospettiva futura sia lavorare sul posizionamento del mio nuovo dominio... Ma è possibile avendo a disposizione solo il redirect e non la gestione DNS? Oppure è meglio creare una landing page col dominio di secondo livello con redirect al mio sito (con dominio di terzo livello)?
- Mi forniscono anche l'opzione redirect con masked url (che chiamano "immobilizer", ma mi pare di aver capito che è la stessa cosa)... Il problema è che nella barra degli indirizzi rimane l'http e l'avviso di sito non sicuro, benchè abbia un certificato SSL installato anche sul nuovo dominio... È comunque un'opzione da tenere in considerazione e che possa favorire l'indicizzazione o è meglio lasciare perdere?
- Qualche altro consiglio su come gestire la mia situazione presente, anche in ottica futura?

Grazie mille in anticipo!
 

SeoProf.it

Utente Attivo
2 Feb 2019
25
0
1
www.seoprof.it
A mio avviso, prima di qualsiasi valutazione tecnica, se hai un sito aziendale è indispensabile avere un hosting decente con configurazione DNS. Parliamo di una spesa da 30-50€ annui.

Dopodiché valuta la situazione del sito attuale. Se non c'è ancora traffico, puoi evitare di porti problemi e parti da zero sul nuovo hosting.

Se invece hai già un posizionamento su Google, fai il passaggio di hosting mantenendo il medesimo dominio. Se invece vuoi cambiare anche dominio, allora utilizza un redirect 301 (tramite .htaccess) tra le pagine vecchie e quelle nuove.
 

lorien

Nuovo Utente
19 Mag 2020
2
0
1
Ciao e grazie mille per il tuo consiglio! Proverò ad informarmi su qualche hosting valido...
 

SeoProf.it

Utente Attivo
2 Feb 2019
25
0
1
www.seoprof.it
Non voglio fare pubblicità sul forum, ma ci sono hosting condivisi sui 30€ annui, oppure VPS da 3€ al mese. C'è molta scelta sul panorama italiano. In bocca al lupo ;)